Musicista per matrimonio

Il musicista per il matrimonio è essenziale come la torta. Non mancherà di coinvolgere gli ospiti e diventare il diversivo perfetto al cerimoniale impostato. Una scossa al torpore e l'intrattenimento discreto che fa di un evento una festa. Per un musicista bisogna spendere tra i 300 e i 1000 euro ma il prezzo alto non è detto sia sinonimo sempre di qualità all'opera. Calcolando che alla cifra da dare al musicista si deve unire quella per il permesso siae meglio sarebbe mettere fin da principio , nell'organizzazione del matrimonio, il budget da decicare alla musica e muoversi d'anticipo, a settembre o ottobre, quando i preventivi non sono ancora lievitati.

Una programmazione anticipata degli incontri con i musicisti permette poi di avere le idee più chiare e non essere con l'acqua alla gola nella scelta della playlist. Molti sposi lasciano la libertà al musicista di scegliere secondo sua esperienza i brani da suonare, altri invece preferiscono divertirsi asceglierli personalmente. Questo però dev'essere fatto con netto anticipo così da permettere al musicista scelto di preparare al meglio i brani dal vivo. Cercate in internet ma anche nelle fiere e troverete buoni professionisti. Ma la cosa che conta sempre è il passaparola genuino di chi magari si è già sposato. Fatevi consigliare e se avete bisogno di saperne di più questa è la mia pagina facebook:

https://www.facebook.com/musicapermatrimoniecorsidichitarra