Aprire una filiale HOUSE ROCK 

Descrizione del lavoro che dovrà svolgere l’affiliato.

L’affiliato dovrà organizzare e gestire corsi di strumento musicale per bambini e adulti e: dovrà esserne il gestore e il manager.
Potrà farlo nei propri locali, in strutture esterne, presso asili o scuole e anche privatamente a domicilio. Tutto sta nelle capacità organizzative e logistiche dell’aspirante affiliato che potrà, ovviamente, avvalersi di tutta l’assistenza e del
know-how trasmesso dall’affiliante sotto forma di un completo manuale operativo che, oltre alla parte strettamente didattica, illustra anche come gestire e amministrare una scuola di musica per bambini e adulti. Il tutto con l’assistenza completa iniziale e continuativa da parte del franchisor.

Se sei un insegnante di qualche strumento potrai condurre i corsi in prima persona ed essere sia il dirigente della scuola che l’insegnante. Se sei il manager potrai esercitare questa attività dirigendo come imprenditore una scuola e avvalendoti di insegnanti che si occupino delle lezioni. In questo caso il dirigente/direttore della scuola sarà colui che gestisce amministrativamente la scuola e coordina i corsi.

Non trascurabile, a livello di fatturato finale, è l’offerta commerciale che si potrà fare alle scuole dell’infanzia e primarie. Lavoro che si dovrà svolgere contattando asili e scuole per proporre la propria offerta didattica di corsi con i propri insegnanti

Descrizione dell’offerta all’affiliato

Fornitura del Know how necessario per una corretta operatività.

  • Passaggio di esperienza e di formazione iniziale presso la sede.

  • Assistenza per l'avvio dell'attività.

  • Fornitura di schemi e materiali promozionali, di un manuale operativo rappresentate l’intero know-how del sistema di insegnamento; manuale docenti

  • Realizzazione del sito internet o inserimento della nuova sede operativa all’interno del sito internet già esitente.

  • Un’operatività esclusiva nell’area prescelta dall’Affiliato.

  • Un’ampia libertà commerciale e organizzativa, sempre con consultazione previa con l’affiliante.





SCHOOL : questa soluzione richiede il possesso o il reperimento di una struttura in cui esercitare questa attività; quindi, oltre alla Fee d’ingresso bisogna calcolare i costi di reperimento della struttura ed eventualmente, degli insegnanti o collaboratori. È possibile implementare anche in una scuola/struttura già esistente. È la soluzione ideale per centri di medie dimensioni. Puoi decidere che tipo di impegno assumere in termini di ore dedicate al lavoro, i risultati sono chiaramente proporzionali all’impegno preso

 

PERCHE’ SCEGLIERE HOUSE ROCK

  1. 2 sedi già avviate

  2. Metodo da seguire per gli insegnanti

  3. Insegnanti giovani ma selezionati e qualificati: permette di dare lavoro ai giovani e mantenere i costi più bassi per gli iscritti essere quindi più concorrenziali

  4. Propensione dei genitori a spendere per attività dei figli

  5. Non trascurabile, a livello di fatturato finale, è l’offerta commerciale che si potrà fare alle scuole dell’infanzia e primarie e secondarie. Lavoro che si dovrà svolgere contattando asili e scuole per proporre la propria offerta didattica di corsi con i propri insegnanti

  6. Elemento differenziante è la possibilità di personalizzazione dei locali (scegliendo con ampia discrezionalità anche gli arredi) e la libertà di scegliere le vie di sviluppo commerciale più idonee alla propria realtà socio-economica

  7. Costante assistenza: a differenza di molte scuole di musica, da House Rock il metodo è molto pratico e le canzoni studiate sono moderne-rock-pop-blues. (pur accettando iscritti che vogliono suonare musica classica ), gli strumenti insegnati sono: Chitarra classica, acustica ed elettrica e blues, Basso, Ukulele Batteria, Pianoforte e tastiera, Canto. Lezioni individuali e collettive (solo per Chitarra, Basso e Ukulele)

  8. BASSO INVESTIMENTO INIZIALE

  9. Non esiste ancora un “franchising” per le scuole di musica quindi primi sul mercato

COSTI  a carico dell’affiliato

Aprendo una filiale House Rock con un investimento decisamente accessibile si può entrare in possesso di un insieme di strumenti e di conoscenze che permettono l’avvio di un lavoro indipendente e stimolante in un settore in costante crescita

Il capitale di avvio è una risorsa obbligatoria per fare fronte agli investimenti legati all’eventuale affitto dei locali, all'ingresso nella rete ,al rifornimento iniziale di materiale e all'arredamento dell'attività.

L'affitto del locale: i costi possono variare e incidono i fattori relativi:

  • all'ampiezza dell'area scelta

  • alla localizzazione

  • allo stato della costruzione

  • al suo accatastamento nel registro degli immobili

Per svolgere le lezioni è sufficiente un locale di 30 mq circa con servizi annessi, per lo svolgimento di lezioni di un solo strumento (o lezioni a giorni alterni di strumenti diversi ) La soluzione ideale sarebbe la presenza di almeno 2 locali più bagno, possibilmente al piano terra e in zona di passaggio. La metratura è comunque a discrezione dell’affiliato.

Costo arredamento e strumenti: sono necessari seggiolini per gli alunni, una scrivania per aula, una lavagna magnetica, un pianoforte (anche digitale) una batteria (anche elettronica), una fotocopiatrice/stampante tavolini e leggii:…House rock potrà consigliare al meglio su tutto il necessario

a discrezione poi dell’affiliato tappeti o arredo genere musicale e eventuale insonorizzazione (che si rende necessaria in caso di locali in condomini e dove i vicini di casa possano dare adito a lamentele)

L’investimento iniziale può quindi variare da un minimo di 500 euro (se si vogliono pubblicizzare solo lezioni di chitarra, ad un massimo stimato in € 3500 completando con lezioni di pianoforte e batteria, (a parte il calcolo di eventuale insonorizzazione).

 

La pubblicità ed il marketing:
La campagna che precede il lancio di un'attività è a discrezione dell'affiliato e molto spesso già compresa nel piano di sviluppo progettato dal franchisor. Le spese riguarderanno:

  • la cura dell'evento di apertura del locale,

  • la pubblicità sui vari media,

  • la stampa di manifesti e volantini.

L'affiliazione al marchio:

Le spese per l'affiliazione ad un marchio sono molteplici e non si esauriscono esclusivamente nel pagamento della Fee d'ingresso, (la tassa per l'entrata nella rete distributiva dell’affiliazione).
La tassa di ingresso è fissata sulla base della notorietà e della forza di vendita del marchio scelto., (marchi attivi da anni possono richiedere persino decine di migliaia di euro).

Royalties: canone (a base fissa o calcolata in percentuale) che l'affiliato è tenuto a versare periodicamente al franchisor.

Gli
altri costi di affiliazione possono essere relativi:

  • al prestito di garanzie, come avalli o fidejussioni,

  • alla registrazione del contratto,

  • alle trasferte dovute per il contatto e la formazione con la casa madre

Le consulenze legali ed amministrative:
Sono quella categorie di spese dovute per la gestione legale e fiscale della proprio esercizio. Variano a seconda della ragione giuridica scelta e dal professionista al quale ci si affida. Studi legali, studi commerciali, enti comunali saranno le parti a cui sarà affidata la gestione:

  • della propria partita iva,

  • della posizione contributiva,

  • delle pratiche contrattuali,

  • di tutte le certificazioni o corsi di formazione obbligatori per operare in determinati settori.

Tempistiche: si consiglia l’inizio dei corsi a settembre o a gennaio

 

 

CHI CERCHIAMO

Le caratteristiche di un potenziale affiliato sono le seguenti:

  • Grande desiderio di essere indipendenti.

  • Ambizione e buona volontà.

  • Attitudine a lavorare in team e gestione dei conflitti.

  • Piacere a lavorare a contatto con il pubblico.

  • Attitudine alla musica